Ultima modifica: 15 ottobre 2018
I.S.I.S. Sismondi-Pacinotti - Lic. Berlinghieri - Ist. Tecn. Ferrari > News > IL PACINOTTI A PRATO PER UN PROGETTO DI ROBOTICA EDUCATIVA

IL PACINOTTI A PRATO PER UN PROGETTO DI ROBOTICA EDUCATIVA

I nostri ragazzi delle classi 4 DMA e 5CMA in collaborazione con l’istituto ISIS “Margaritone” di Arezzo, sono stati ospiti della struttura pratese OFFICINA GIOVANI per una giornata dedicata alla Robotica Educativa e all’Apprendimento digitale.
Accompagnati dai docenti Paolo Pescini, Alessandro Maltinti, Andrea Scatizzi e dal tecnico Emilio Avallone, gli studenti hanno visitato i locali di Officina Giovani che, per l’occasione, si erano trasformati in un luogo creativo multigenerazionale e multidisciplinare. Durante la giornata dedicata all’apprendimento digitale, alunni e docenti hanno avuto l’opportunità di incontrare alcuni tra i maggiori esperti e professionisti italiani della didattica inclusiva e robotica educativa.

I temi trattati sono stati numerosi: realtà virtuale ed aumentata, piattaforme didattiche su cloud, videogiochi didattici, stampanti 3D, programmazione ed altre tecnologie dagli interessanti risvolti in ambito scolastico, ma sopratutto robotica educativa, l’ambito favorito dai nostri alunni.

Chiuderà la Settimana della scuola digitale il “Premio scuola digitale 2018”, l’iniziativa del Miur che prevede una competizione tra scuole secondarie di secondo grado al fine di far emergere i migliori progetti di scuola digitale, a cui anche il nostro Istituto partecipa con un video realizzato dalla 3ASS.
Il Dirigente Scolastico Maria Rosa Capelli ringrazia i docenti accompagnatori e si congratula per l’interesse che ancora una volta il nostro Pacinotti dimostra verso la didattica inclusiva e la robotica educativa.




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi