Ultima modifica: 10 ottobre 2018
I.S.I.S. Sismondi-Pacinotti - Lic. Berlinghieri - Ist. Tecn. Ferrari > News > Partecipazione alla Fiera Linea Pelle 25/27 settembre 2018

Partecipazione alla Fiera Linea Pelle 25/27 settembre 2018

Il Dirigente scolastico Maria Rosa Capelli, si complimenta con gli insegnanti e allievi dell’istituto Sismondi e Pacinotti per la partecipazione alla fiera”linea pelle” di Milano. L’iniziativa frutto dell’appartenenza al Polo Tecnico Professionale “Pro. Mo” (Professione Moda), di cui capofila è l’ITI Cattaneo di San Miniato e rappresenta un sistema educativo locale frutto della cooperazione tra sistemi formativi della filiera produttiva del settore moda (conciario, calzaturiero, pelletteria, abbigliamento) e politiche attive del lavoro. Il polo Pro. Mo favorisce una pluralità di opportunità educative, attraverso percorsi flessibili, finalizzati ad accompagnare lo studente nella propria crescita personale e professionale seguendo con attenzione le necessità e le attitudini individuali mantenendo il contatto diretto con il mondo del lavoro. In questo ambito il Polo Pro. Mo ha partecipato alla fiera di Milano portando la propria realtà nei giorni 25-27 settembre presentando una didattica innovativa grazie al lavoro del referente per i P. T. P. Prof Giuseppe Scidà ed alla straordinaria collaborazione ed esperienza professionale della prof. ssa Donatella Lenzi  e con gli allievi Sturlini Alberto 4 APM  e Migliacci Joele 3 APM hanno rappresentato la sezione Moda dell’ ISIS Sismondi di Pescia, presso la Fiera Linea Pelle a Milano presentando tre manufatti realizzati utilizzando pelli molto pregiate accostate a tessuti leggerissimi all’interno dello stand allestito dal Polo Tecnico Professionale Pro. Mo e del settore Conciario di S.Croce  sull’Arno Pisa.

LINEAPELLE è la business experience globale di riferimento per i beni intermedi destinati alla fashion & luxury industry, al design e all’automotive. Gli oltre 1.200 espositori (concerie, produttori di accessori e compenenti, tessuti e sintetici) provenienti da 45 Paesi e l’ingresso di più di 20.000 operatori economici (in arrivo da 109 nazioni), rendono l’evento un riferimento unico al mondo per chi cerca l’eccellenza e vuole confrontarsi con l’offerta di più ricca e diversificata possibile.

Per gli allievi è stata un’occasione di studio e conoscenza sull’intero comparto della pelle per calzature, accessori e abbigliamento, dalla scelta dei materiali ai procedimenti di assemblaggio, imparando a “sentire” la qualità dei pellami

Di particolare interesse sono stati osservati diversi progetti promossi da alcune aziende per il recupero e il riutilizzo si scarti e rifiuti della lavorazione conciaria e l’utilizzo di scarti alimentari per realizzare coloranti conciari innovativi che valorizzano la eco-compatibilità del processo conciario.




Utilizzando il sito, accetti l'utilizzo dei cookie da parte nostra. maggiori informazioni

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi